Teleangectasia: che cos’è?

telangectasia

La telangectasia è la dilatazione di piccoli vasi sanguigni superficiali i quali assumono un aspetto di tipo arborescente, sinuoso, rosso vivo o bluastro. Di solito sono forme innocue che compaiono a seguito di fenomeni infiammatori, congestizi o degenerativi. Tipica la presenza di teleangectasia in caso di dermatosi. Andiamo dunque a vedere i principali sintomi di telangectasia e quanti tipi di teleangectasia esistono.

Le cause di teleangectasia sono:

  • vasodilatazione
  • infiammazione cronica
  • predisposizione genetica
  • variazioni ormonali (vedi in gravidanza per esempio)
  • atrofia della cute

I sintomi della teleangectasia sono:

  • alterazione della pelle
  • micro varici lineari o circolari o reticolari
  • papule rilevate
  • disposizione ramificata dei vasi
  • piccole emorragie

Esistono diversi tipi di teleangectasia:

  • Teleangectasie da insufficienza venosa: interessano i piedi, le gambe e le cosce
  • Teleangectasie da alterazione ormonale: gravidanza, menopausa, pillola anticoncezionale; interessa le cosce
  • Teleangectasie varicose-reticolari: da insufficienza venosa
  • Teleangectasie da debolezza capillare: calore o freddo eccessivo, raggi UV, colpiscono le gambe
  • Teleangectasie matting: interventi chirurgici o in seguito all’iniezione di sostanze sclerosanti
  • Teleangectasie ereditarie emorragiche (malattia di Osler-Rendu-Weber)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *