Proteine totali, cosa sono? A cosa servono?

proteine-plasmatiche

Le proteine totali o proteine plasmatiche circolano nel sangue e hanno diverse funzioni: mantengono la pressione oncotica del sangue (evitano in pratica che la parte liquida del sangue fuoriesca dai vasi), trasportano le sostanze liposolubili, intervengono nella coagulazione del sangue e nella risposta immunitaria, collaborano durante i processi infiammatori e tanto altro ancora. La maggior parte sono prodotte dal fegato ed ecco spiegato perché se il fegato non funziona, le proteine plasmatiche diminuiscono.

Albumina e globuline costituiscono il 95% delle proteine plasmatiche, le quali a loro volta rappresentano il 7% del plasma. Per valutare le proteine plasmatiche si fa un semplice esame del sangue chiamato elettroforesi proteica in grado di dirci esattamente il conteggio delle singole categorie di proteine.

Questi sono i valori di riferimento delle proteine plasmatiche:

  • Proteine Plasmatiche Totali 6.4 -8.3 g/dL
  • rapporto albumina/globuline 1.13 – 1.94
  • albumina 53 – 66 % / 3.5-5.0 g/dL
  • globuline alfa 1 1.9-4.5 % / 0,14 – 0,33 g/dL
  • globuline alfa 2 6.5-13 % / 0,48 – 0,96 g/dL
  • globuline beta 1 4 – 6 % / 0,3 – 0,44 g/dL
  • globuline beta 2 1 – 3 % / 0,07 – 0, 22 g/dL
  • globuline gamma 10.5-21 % / 0,77 – 1,54 g/dL

Ecco le cause di aumento delle proteine plasmatiche:

  • disidratazione, emoconcentrazione, stasi venosa durante il prelievo
  • aumento delle gamma-globuline in cirrosi epatica, malattie autoimmuni
  • gammopatie policlonali o monoclonali, per esempio in corso di mieloma multiplo

Ed ecco le cause della diminuzione delle proteine totali:

  • iperidratazione, aumento della volemia
  • diminuita sintesi per insufficiente apporto alimentare (malassorbimento, epatopatie croniche, malnutrizione, gravi immunodeficienze)
  • perdita proteica dal rene (sindrome nefrosica, insufficienza renale), dall’intestino (diarrea), emorragie, neoplasie, ustioni
  • eccessivo catabolismo proteico endogeno (ustioni, ipertiroidismo, neoplasie, sovrallenamento)

Potrebbe interessarti: http://www.my-personaltrainer.it/fisiologia/proteine-plasmatiche.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *