Rinite allergica, rimedi omeopatici, naturali e casalinghi

Rinite-allergica

Primavera, tempo di gite fuori porta, di fioriture, di pollini e tempo di rinite allergica. Il raffreddore da fieno colpisce tantissimi italiani in questo periodo: occhi gonfi e lacrimanti, muco dal naso, starnuti ripetuti e continui, talvolta mal di testa, occhi arrossati, sensazione di naso chiuso, un vero e proprio incubo. Ma oltre ai vari antistaminici e aerosol, possiamo usare dei rimedi naturali e omeopatici? Sì, però dovete chiedere al vostro medico curante, perché per esempio i rimedi omeopatici in questi casi non possono essere utilizzati insieme all’antistaminico.

Rimedi fitoterapici

  • Ribes nigrum: effetto antinfiammatorio e antiallergico
  • Cumino: i semi hanno attività antinfiammatoria e antiallergica
  • Adhatoda: ha azione antistaminica, broncodilatatrice, mucolitica, espettorante

Rimedi omeopatici

  • Allium cepa: rinite allergica con prurito e violenti starnuti soprattutto serali
  • Arsenicum album: rinite allergica con forte bruciore agli occhi
  • Kalium bichromicum: rinite allergica con secrezioni abbondanti
  • Sambucus nigra: rinite allergica con raucedine

Rimedi casalinghi

  • Tisana di zenzero: grattuggiare la radice in una tazza d’acqua bollente, far riposare per 15 minuti e bere due volte al giorno
  • Tisana di ortica verde: lasciar bollire una quantità adatta di ortica verde in un litro d’acqua, lasciare riposare per 15 minuti, filtrare e bere con costanza per almeno 2-3 giorni
  • Inalazioni di eucalipto: aiuta in caso di muco abbondante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *