Quali sono i danni causati dal lettino solare?

lettino-solare

Avete presente quelle persone tutte belle abbronzate, che vantano il loro colorito come naturale? E voi che faticate, proteggendovi la pelle, sudate e a fine estate siete più bianchi di prima? Ebbene, non è tutta farina del loro sacco in quanto molto spesso queste persone si fanno qualche seduta sul lettino solare, un po’ di lampada abbronzante ed ecco che l’abbronzatura è bella che pronta: in questo modo possono permettersi di passare tutto il loro tempo al fresco sotto l’ombrellone ed essere perfettamente abbronzati.

Tuttavia esattamente come l’esposizione irresponsabile e senza adeguate protezioni ai raggi del sole, anche l’esposizione ai raggi UV dei lettini solari e delle lampade abbronzanti è risultata essere dannosa per la pelle. Pare che sia correlata infatti a una maggiore incidenza di tumori cutanei.

Fra i tumori incriminati, abbiamo senza ombra di dubbio il melanoma, di tutti il più pericoloso. Se ci si espone al sole senza protezione o anche i raggi UV dei lettini solari, aumentano del 74% il rischio di contrarre queste forme tumorali.

Senza contare che poi troppi UV invecchiano la pelle, rendendola più spessa e accentuando le rughe. Aggiungete poi il rischio di ustioni di primo e secondo grado, specie nelle pelli delicate e viene da chiedersi se vale la pena correre tutti questi rischi pur di avere la pelle di un innaturale color marroncino-abbronzatura finta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *