Ipervolemia: che cos’è, cause e sintomi

ipervolemia

L’ipervolemia è l’aumento di volume del sangue circolante, quindi l’aumento del volume della frazione liquida del sangue in quanto l’aumento di numero dei globuli rossi viene definito policitemia. Sono diverse le cause che possono provocare ipervolemia, ma di sicuro fra i sintomi troviamo un aumento del peso corporeo con sviluppo di insufficienza cardiaca e iponatriemia. Andiamo adesso a vedere quali sono le cause di ipervolemia e di ipovolemia del sangue, non sono tantissime.

Cause di ipervolemia

  • Insufficienza renale
  • Insufficienza epatica
  • Fleboclisi
  • Ingestione contemporanea di liquidi e cibi salati
  • Notevole ingestione di liquidi
  • Soggiorno in altitudine
  • Gravidanza
  • Intenso esercizio muscolare
  • Esposizione ad alte temperature
  • Policitemia primaria o secondaria

Cause di ipovolemia

  • Disidratazione
  • Diarrea grave
  • Vomito
  • Eccessiva sudorazione
  • Emorragie
  • Ustioni gravi
  • Freddo intenso
  • Stazione eretta per molte ore
  • Bere poco
  • Assunzione di diuretici
  • Sindrome nefrosica
  • Donazioni di sangue
  • Chetoacidosi diabetica
  • Consumo di alcolici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *