In Gran Bretagna un uomo crede di essere uno zombie, ma è solo affetto da una malattia rara

Zombie

Non solo zombie televisivi e cinematografici, non siamo sul set di The Walking Dead o di World War Z con Brad Pitt, ma nella realtà. In Gran Bretagna un uomo affetto da una malattia rara è convinto di essere uno zombie. Nove anni fa, il signor Graham si svegliò convinto di essere uno zombie. Si muoveva, parlava, ma lui si era persuaso di essere morto o non morto o definite la situazione come volete. In realtà si tratta della sindrome di Cotard, nota anche come Sindrome Walking Corpse.
Continue reading

L’errata temperatura di conservazione dei farmaci può essere pericolosa

pillole

Gli esperti mettono in guardia: tenere i farmaci a temperature di conservazione non corrette può essere pericoloso. Prima o poi in teoria dovrebbe arrivare anche l’estate, con il caldo e c’è la possibilità che i nostri farmaci, non correttamente conservati, possano subire delle modificazioni anche pericolose per la nostra salute. Sono stati i medici del Delhi Medical Association a lanciare l’allarme: il caldo eccessivo deteriora i principi attivi e potenzialmente possono far diventare questi farmaci anche letali.
Continue reading

Boom di epatite A in Italia a causa dei frutti di bosco congelati

frutti-di-bosco-congelati

E’ allarme epatite A in Italia: si è avuto un boom di infezioni da virus Hav a causa a quanto pare dei frutti di bosco congelati. E’ stato lo stesso Ministero della Salute a mettere tutti sull’avviso, dichiarando che “alla luce della particolare situazione in atto, fino al 31 luglio 2013, le segnalazioni dei nuovi casi e gli eventuali focolai epidemici devono essere avanzate tempestivamente al ministero e all’Istituto Superiore di Sanità”.
Continue reading

Temperatura corporea bassa, quali sono le cause?

Ipotermia-temperatura-corporea-bassa

Quali sono le cause e i sintomi dell’ipotermia? Andiamo a vederli insieme. Innanzitutto si definisce ipotermia la temperatura corporea basale che scende al di sotto dei 35°, considerato che è normale dai 36 ai 37°. Al di sotto dei 35° cuore, cervello e organi in generale non riescono a funzionare correttamente e se la situazione di ipotermia persiste, si rischiano danni permanenti. Ma cosa può causare la temperatura corporea bassa?
Continue reading

World No Tobacco Day 2013, il 31 maggio l’evento per smettere di fumare

smettere-di-fumare

Il 31 maggio torna il World No Tobacco Day 2013. La Giornata Mondiale Senza Tabacco è stata creata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per convincere le persone a smettere di fumare e tutelare la loro salute. Il fumo e il tabacco uccidono infatti ogni anno qualcosa come 6 milioni di persone. Inoltre dobbiamo pensare che la dipendenza da tabacco provoca la broncopatia cronica, parecchie forme tumorali e anche cardio e vasculopatie.
Continue reading

Mal d’auto, rimedi naturali, quali sono?

Mal-dauto

Estate, tempo di vacanze, di viaggi in auto, in mare, in aereo e tempo di mal d’auto. Quali sono i rimedi naturali più efficaci? La cinetosi o chinetosi è una vera e propria scocciatura durante i viaggi, star male in questo modo quando invece dovremmo divertirci non piace a nessuno. Ecco dunque che per prepararci psicologicamente a questa ordalia ci sono alcuni rimedi naturali e rimedi della nonna che corrono in nostro soccorso.
Continue reading

La marijuana previene il diabete mellito?

marijuana

A quanto pare la marijuana servirvirebbe per prevenire l’insorgenza del diabete mellito. Uno studio congiunto dell’University of Nebraska, dell’Harvard School of Public Health e della Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston ha scoperto che chi utilizza regolarmente marijuana ha un basso livello di insulina nel sangue, fattore che aiuta a prevenire lo sviluppo del diabete di tipo 2. Lo studio è stato effettuato tramite analisi su 4657 volontari.
Continue reading

Le apnee notturne sono collegate all’Alzheimer

Gatto-dorme

A quanto pare chi soffre di apnee notturne è maggiormente a rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer. La ricerca arriva dalla New York University School of Medicine. In realtà non si sa ancora quale sia il collegamento fra i due disturbi: è l’Alzheimer nelle fasi precoci a provocare le apnee notturne o sono quest’ultime a scatenare l’Alzheimer? Ricardo Osorio ha infatti affermato: “È davvero la questione dell’uovo e della gallina. Il nostro studio non ha determinato la direzione della causalità e, in effetti, non ha scoperto una significativa associazione tra le due fino a quando abbiamo approfondito i dati sui pazienti magri e obesi”.
Continue reading

Attenzione in piscina al pericolo dei coliformi fecali

Piscina-coliformi-fecali

Attenzione in piscina al pericolo dei coliformi fecali. Di solito quando si va nelle piscine si pensa ai distubi della pelle, all’eccesso di cloro che mantiene l’acqua pulita, alle infezioni fungine, ma ci si scorda dei batteri fecali, causa frequentemente di infezioni. L’allarme è stato lanciato dal Centro per la prevenzione ed il controllo delle malattie statunitense, anche se ovviamente il problema esiste anche nelle piscine italiane.
Continue reading

Chirurgia preventiva: manager inglese come Angelina Jolie, si fa asportare la prostata

Chirugia-preventiva-prostata

Ormai si parla di Effetto Jolie: un manager inglese si è fatto asportare la prostata preventivamente, prima che potesse diventare tumorale. Sì, avete capito bene: l’uomo in questione non aveva nessun tumore alla prostata, ma era portatore del gene Brca 2, un fattore di rischio per il cancro alla prostata, insieme al Brca 1, collegati fra l’altro anche al tumore al seno e al tumore all’ovaio nella donna. Ma i medici sono in rivolta.
Continue reading